Boldenone e le sue funzioni

Il boldenone è uno steroide anabolizzante iniettabile, più simile nella struttura al testosterone. Ha un effetto anabolico pronunciato ed è moderatamente androgenico, rispetto al testosterone. È aromatizzabile e ha anche l'effetto di inibire l'enzima aromatasi, la forza dell'inibizione è direttamente proporzionale alla dose del prodotto, per cui il boldenone dovrebbe sempre essere usato con la giusta dose di testosterone in modo che l'estradiolo non scenda significativamente. Inoltre, il farmaco stimola l'ormone eritropoietina, a causa della sua struttura simile al testosterone, quindi il numero di globuli rossi e l'ematocrito possono aumentare.

Il farmaco è stato creato per l'uso in zootecnia. Il boldenone è simile al testosterone, la differenza principale nelle loro molecole è il doppio legame extra tra le posizioni uno e due. Grazie al doppio legame, il boldenone non reagisce bene con l'enzima 5-alfa-reduttasi, quindi non viene quasi mai convertito in DHT, con conseguente bassa attività androgenica rispetto al testosterone. Per leggere la versione completa di Boldenone clicca qui https://itsteroids.it/categorie/iniezione-di-steroidi/boldenone/.

Profilo steroideo del boldenone

  • Attività anabolizzante - 100%. 
  • Attività androgena - 50%.
  • Attività aromatica - nessuna.
  • Attività del progestrone - nessuna. 
  • Tossicità - moderata. 
  • Forma del farmaco - iniettabile.
  • Durata dell'azione - dipendente dall'estere.

Effetti del boldenone

  • Aumenta la sintesi proteica.
  • Aumenta l'appetito.
  • Brucia i grassi.
  • Aumenta il numero di globuli rossi.
  • Inibisce l'enzima aromatasi.

Effetti collaterali del boldenone

  • Aumento della pressione sanguigna.
  • Aumento delle LDL e diminuzione delle HDL.
  • Aumento dell'emoglobina, della conta degli eritrociti e dell'ematocrito.
  • Aumento delle piastrine.
  • Acne.
  • Alopecia, dovuta alla componente androgena.

Gli esteri di testosterone più comuni sono

  • Undecelinare.
  • Cipionato.

Dosi di lavoro raccomandate di boldenone

Per i dilettanti, 200-600 mg a settimana. Questo dosaggio è combinato con il testosterone, come dovrebbe essere presente sul corso, funziona e aumenta significativamente la crescita della massa muscolare, con effetti collaterali minimi.

Per i professionisti da 800 a 1000 mg a settimana. Un aumento pronunciato dell'efficacia del farmaco si osserva solo alla dose di 1000 mg a settimana.

 

b8ab774b21c0080f2490262c9ab5acc3